Nave da crociera ‚Satoshi‘ per ospitare le compagnie di crittografia e i nomadi digitali

  • von

Le prime 200 cabine di una nave da crociera a tema criptato saranno in vendita a novembre

Ocean Builders, una società che costruisce „case galleggianti, fuori rete“, ha acquistato una vecchia nave da crociera australiana che ha cambiato il nome in „Satoshi“ e prevede di riempire di aziende di crittografia, imprenditori e nomadi digitali al largo delle coste di Panama.

In un annuncio, il direttore operativo di Ocean Builders, Chad Elwartowski, ha detto che la nave costituirà un hub per l’innovazione, offrendo uno spazio unico nel suo genere in cui gli imprenditori crittografi potranno costruire e fare rete:

„Non vediamo l’ora di creare un hub per la tecnologia e l’innovazione qui a Panama. Il nostro obiettivo è quello di capire come vivere in modo sostenibile sul mare e tracciare nuove acque in questa nuova frontiera“.

La nave è stata costruita nel 1991 con il nome di Pacific Dawn e da allora è gestita da Princess Cruises e P&O Australia. La società madre di P&O, Carnival Corporation, ha deciso di vendere la nave a causa dell’impatto della pandemia sull’industria delle crociere.

La nave da crociera cripto-crociera prende il nome di Satoshi dal creatore pseudonimo di Bitcoin Evolution, con Elwartowski che sostiene che la nave ospiterà ristoranti, casinò, servizi medici e un parco acquatico. Satoshi getterà l’ancora nel Golfo di Panama, un’isola che ospita molti scambi di crittografia, e BTC sarà accettata per tutti gli acquisti a bordo insieme ai dollari americani.

Le prime 200 delle 777 cabine di Satoshi saranno vendute tramite aste in programma dal 5 al 28 novembre. Il prezzo delle cabine è compreso tra i 25.000 e i 50.000 dollari. Tuttavia, gli acquirenti devono anche pagare i canoni mensili in corso per acquisire la piena proprietà delle cabine.

Le cabine saranno vendute un ponte alla volta

Le cabine saranno vendute un ponte alla volta per dare agli imprenditori associati la possibilità di acquistare stanze adiacenti l’una all’altra.

„La nostra idea per le famiglie con bambini è quella di acquistare un balcone o una camera con vista sull’oceano per i genitori e di acquistare una camera interna più economica dall’altra parte del corridoio per i bambini. Ci piacerebbe pensare alla cabina come alla camera da letto, mentre il soggiorno è il resto della nave“.

Se tutto va secondo i piani, Satoshi sarà disponibile per la residenza a partire dall’inizio del 2021.

Secondo Marine Insight, il „pioniere della rada marina“ Elwartowski e la sua ragazza thailandese sono stati accusati l’anno scorso di aver violato la sovranità della Thailandia quando hanno cercato di occupare una casa sul mare al largo di Phuket. Secondo quanto riferito, l’atto ha visto la casa sequestrata dalla Marina thailandese, e sono stati emessi mandati di arresto per entrambi.